Appena letto – Breve Storia della Sicilia – John Julius Norwich

Ho comprato questo libro, invogliato da una offerta speciale di Sellerio. Non conoscevo Norwich, l’autore, ma avevo già letto qualcosa di un altro grande storico inglese, quel Denis Mack Smith che ha dedicato alla storia italiana e siciliana tante delle sue apprezzabili opere.

Continua a leggere “Appena letto – Breve Storia della Sicilia – John Julius Norwich”

Appena (ri)letto – I Promessi Sposi – Alessandro Manzoni

Era da un po’ che non condividevo le mie impressioni sui libri letti. La ragione di questa latitanza è che mi ero imbarcato nella rilettura del grande romanzo manzoniano, curioso di vedere che impressione mi avrebbe fatto, specialmente in confronto alle sensazioni percepite da studente liceale.

Continua a leggere “Appena (ri)letto – I Promessi Sposi – Alessandro Manzoni”

Inter – Udinese 5 – 1 (È qui la festa?)

La partita non aveva nessun significato, ma è stata, complessivamente, godibile. Molto bella e commovente la premiazione. Non ricorderò marcatori, migliori in campo, soluzioni tattiche, ma voglio farvi partecipi della mia sensazione: avessimo giocato, a Torino, con le seconde linee, avremmo visto più corsa e impegno.

Continua a leggere “Inter – Udinese 5 – 1 (È qui la festa?)”

Rubentus – Inter 3 – 2

Come volevasi dimostrare: abbiamo assistito al delitto perfetto e annunciato. Qualcuno pensava che gli scoloriti non avrebbero fruito di spinte arbitrali per conquistare tre punti che li mantengono in corsa per un posto in Champions, imprescindibile per le asfittiche casse societarie? Gli “errori” di Calvarese hanno permesso ai diversamente onesti di far propria la posta intera con situazioni sinistramente analoghe ai “bei” tempi della triade, di Ceccarini e di Orsato in un Inter – Juve più recente, guarda caso nella stessa giornata in cui il Napoli, principale antagonista degli incolori, affrontava, ieri come oggi, la Fiorentina in trasferta.

Continua a leggere “Rubentus – Inter 3 – 2”