Un Faber al giorno – 24 ottobre 2019

de andre canzoni

La Ballata dell’Amore Cieco – Fabrizio De André – Canzoni

Il brano di oggi è tratto da un album del 1974 di Fabrizio ritenuto non memorabile. Si tratta di una raccolta di canzoni non omogenee tra loro e non tutte inedite, con pezzi di Brassens e di Bob Dylan. Una nota di cronaca rosa: fu durante la registrazione di questo LP che De André conobbe Dori Ghezzi, impegnata nella registrazione di un suo disco negli stessi studi.

Il pezzo, inciso per la prima volta nel 1966 come singolo, narra la storia di un uomo che si innamora di una donna cinica e piena di sé che non lo corrisponde. La donna chiede allo spasimante, come prova d’amore, di uccidere la madre e, infine, di tagliarsi le vene. Quando la donna si accorge che l’uomo, dopo aver obbedito, muore felice, viene presa dallo sconcerto: lui muore contento mentre a lei non resta nulla.

Amore contro cinismo con il contorno di una musica “swingheggiante”.  Riporto anche il link ad una versione di Francesco Baccini, eseguita durante il mega concerto in onore di Fabrizio.

 

La Ballata dell’Amore Cieco – Fabrizio De André

La Ballata dell’Amore Cieco – Francesco Baccini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...