Un brano al giorno – 26 novembre 2019

the who tommy

Pinball Wizard – The Who – Tommy

The Who sono un gruppo londinese, formatosi nel 1964, considerato, inizialmente, portabandiera del movimento Mod e, nel periodo della loro maturità, una delle principali band di rock and roll di tutti i tempi, con vendite superiori a cento milioni di dischi. Considerati da alcuni come i precursori del punk, hanno suonato un rock essenziale, non particolarmente sperimentale e piuttosto commerciale. Ai componenti del gruppo va riconosciuta una grande abilità tecnica, specialmente al batterista Keith Moon (morto nel 1978). Anche gli altri membri della band (Pete Townshend alla chitarra, John Entwistle – morto nel 2002 – al basso e il cantante Roger Daltrey) sono riconosciuti come grandi musicisti.

Avevano già all’attivo diversi successi (uno tra tutti, My Generation), quando pubblicarono, siamo nel 1969, un’opera rock: Tommy. Il disco (un doppio vinile) si basa sulla storia di un ragazzino che, in seguito ad un trauma, diventa cieco, sordo e muto. Dopo aver subito una serie di vicissitudini, Tommy scopre di essere un campione di flipper (pinball) e diventa ricco e famoso fino a diventare una sorta di messia. Alla fine il ragazzo riacquista tutti i sensi e ritorna ad una vita normale.

Nel 1975 l’opera musicale viene portata sul grande schermo dal regista Ken Russell e vede tra i protagonisti, oltre agli stessi Who, Tina Turner, Elton John ed Eric Clapton. Il brano che ho scelto per oggi è Pinball Wizard e narra come il campione di flipper (il Pinball wizard) rimanga stupito dal talento cristallino di Tommy. Riporto il link alla traccia dell’album e la scena del film, nella quale il wizard è interpretato da Elton John. Ho trovato in rete anche un’esecuzione di Townshend al Late Show del 1993 che si conclude con la distruzione della chitarra da parte del musicista. Questo gesto era abituale ai concerti degli Who.

Pinball Wizard – The Who

Pinball Wizard – dal film Tommy feat. Elton John

Pinball Wizard – Pete Townshend al Late Show di David Letterman – 1993

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...