Film al cinema – Judy

judy

Questa volta l’ha spuntata mia moglie, come spesso accade per la mia incolumità. Dirò subito che il film non mi ha esaltato, ma non mi è dispiaciuto, diciamo che non mi ha fatto né caldo né freddo. Diretto dal regista inglese Rupert Goold, è tratto da un dramma teatrale incentrato sugli ultimi mesi di vita dell’attrice e cantante Judy Garland, interpretata da Renée Zellweger. Continua a leggere “Film al cinema – Judy”

Inter – Napoli 0 – 1 (Coppa Italia)

Soccer: Italy Cup semi-final first leg; Inter-Napoli

Con ancora negli occhi il derby di domenica scorsa, abbiamo assistito, al circolino, ad una partita infrasettimanale di Coppa del Patriota contro il Napoli, appena sconfitto a domicilio dal Lecce, con l’animo rilassato. Purtroppo erano rilassati anche i nostri ragazzi e la supposta formalità si è presto trasformata in una finale di coppa compromessa, anche se nulla è ancora perduto, perché siamo in grado di andare a vincere al San Paolo, così come i napoletani, visto il loro andamento nella stagione, sono capaci di perdersi a pochi metri dal traguardo. Continua a leggere “Inter – Napoli 0 – 1 (Coppa Italia)”

Il brano del giorno – 12 febbraio 2020

salvej

Ex Nihilo – Barbarian Pipe Band – Salvej  

Vi sarete accorti che la scelta dei brani proposti trae spesso ispirazione da quello che ascolto in macchina. In questi giorni sto ascoltando il cd Salvej, pubblicato nel 2019, della Barbarian Pipe Band, del quale avevamo già parlato (QUI), e da cui avevamo ascoltato Il Ciclo dell’Orso. Continua a leggere “Il brano del giorno – 12 febbraio 2020”

Inter – Milan 4 – 2

FC Internazionale v AC Milan - Serie A

La cosa più banale che posso scrivere è che si sia trattato di una partita dai due volti. Ma la banalità, certe volte, fotografa esattamente la verità. Alla fine del primo tempo, io ed i miei accoliti del circolino eravamo annichiliti dal risultato (sotto di due gol), ma soprattutto dalla prestazione di quelli che da beniamini si erano trasformati in immondi pipponi. Nel secondo tempo, complice la chirurgica precisione con cui abbiamo assestato l’uno/due che ha tramortito i volenterosi rossoneri, siamo usciti a riveder le stelle e a cogliere una esaltante, quanto insperata, vittoria nella stracittadina.

Continua a leggere “Inter – Milan 4 – 2”

Film al cinema – 1917

1917

Scelta di ripiego e non è la prima volta. Avrei voluto vedere Richard Jewell o Sorry We Missed You, ma gli orari delle proiezioni non erano in linea con i nostri impegni (vedrò di rimediare durante i giorni feriali o approfittando di qualche rassegna). Alla fine è andata bene, perché il film ci è piaciuto (di più a mia moglie che era, al contrario, scettica riguardo la scelta).

Continua a leggere “Film al cinema – 1917”

Acquolina in bocca – La mia prima Cacio & Pepe

Adoro la cacio e pepe. Quando vado a Roma, ne approfitto per abbuffarmene, non trascurando, comunque, carbonara, amatriciana, gricia, carciofi alla giudia e trippa alla romana. Mi astengo solo da abbacchio (non sono un appassionato delle carni ovine e caprine) e pajata (la trippa è l’unica che mangio tra le interiora). Un cesto pieno di pecorino romano grattugiato in purezza (e in offerta), al super, mi ha fatto balenare l’idea di fare la cacio e pepe a casa. Ho guardato qualche ricetta su internet per avere dei riferimenti e ne è venuto fuori un buon piatto, tranne un paio di aspetti, che segnalerò e che migliorerò la prossima volta.

Continua a leggere “Acquolina in bocca – La mia prima Cacio & Pepe”