Il brano del giorno – 4 giugno 2020

Genesis – Firth of Fifth – Selling England by the Pound

Il terzo brano di Selling England by the Pound, viene considerato una delle migliori composizioni dei Genesis per la varietà delle melodie.

Dal punto di vista musicale, si tratta di un’opera complessa con una notevole introduzione al piano, molto tipica del sound dei Genesis. Tre assolo all’interno del brano: uno al flauto di Peter Gabriel, la ripresa, di Tony Banks al piano, del tema dell’introduzione e l’assolo di chitarra magistrale di Steve Hackett, uno dei più celebri e apprezzati della musica degli anni ’70.

Ho letto che la gestazione del pezzo sia stata molto lunga. Abbozzato già ai tempi di Trespass, non fu ritenuto concluso per Foxtrot e pubblicato solo su Selling England by the Pound, dopo un lavoro corale dei membri della band sul testo a partire da un’idea di Gabriel.

Il titolo del brano è costituito da un gioco di parole (cosa abbastanza frequente per i Genesis, dai tempi di Nursery Crime): Firth of Forth è il nome dell’estuario del fiume Forth, sul quale sorge la città scozzese di Edimburgo. Partendo dall’assonanza tra Forth e Fourth (che significa quarto), hanno dato vita al titolo, sostituendo Fourth con Fifth (che significa quinto).

Nel testo, lo scorrere del fiume, che va per chilometri e si butta in mare, viene considerato una metafora della vita umana. La vita segue il suo percorso fin dall’inizio, come il fiume che nasce, cresce, articola il suo percorso e, alla fine, finisce sempre e comunque in mare. Un riferimento anche alle persone, che sono paragonate alle pecore in un recinto che vedono l’uscita, ma non escono finché non arriva il pastore per condurle al pascolo.

Riporto il link al pezzo registrato in studio e quello ad una versione live di Steve Hackett del 2013, nell’ambito del progetto Genesis Revisited, quale omaggio al valente chitarrista.

Firth of Fifth – Genesis – Selling England by the Pound

Firth of Fifth – Steve Hackett – Live 2013

3 pensieri riguardo “Il brano del giorno – 4 giugno 2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...